martedì 14 maggio 2013

La sedia di Lulú

Oggi un'altra gradita sorpresa: l'Associazione per la Pet Therapy "Il naso di Carlotta" ha presentato alle classi quarte il libro "La sedia di Lulù" ,  che racconta di  uno speciale rapporto tra un cane e la sua  padroncina.

I proventi del libro andranno all'Associazione ChiaraMilla che si occupa della formazione di cani da supporto per disabili.


6 commenti:

scuola primaria bruno da osimo ha detto...

E' stato bellissimo vedere che un cane può fare tante cose preziose per le persone disabili. T. e A. 4ªTP

scuola primaria bruno da osimo ha detto...

Questo incontro mi è piaciuto perchè ho scoperto il cane Lulù aiuta Alessandra a prendere le cose che riesce a fare da sola: ad esempio la lavatrice o a prendere il telefono.
M. e A. 4ªTP

scuola primaria bruno da osimo ha detto...

Questa esperienza mi è piaciuta moltissimo perchè Lulù aiuta sempre Alessandra quando ha bisogno.
F. e C, 4ªTP

scuola primaria bruno da osimo ha detto...

A me è piaciuto molto incontro perchè ho visto che un cane prende delle cose per terra senza che la sua padrona lo chieda. M.
Questa esperienza è stata favolosa. M.
Lulù è un cane speciale perchè aiuta Alessandra a fare tante cose. K
4ªTP

Marica Maggiori ha detto...

Dall'incontro con Lulù mi ha fatto capire che i cani per amore al padrone possono aiutare le persone disabili come Alessandra. Anche io ho un cane e mi trasmette tanto affetto tanto quanti casini combina!!! S.P. 4TP

Anonimo ha detto...

Dall'incontro con Lulù mi ha fatto capire che i cani per amore al padrone possono aiutare molto le persone disabili come Alessandra. Anche io ho un cane e anche lei mi trasmette molto affetto tanto quanto combina guai!!!!!!!!