giovedì 9 dicembre 2010

Una giornata in fattoria

Venerdì 29 ottobre. Finalmente una splendida giornata, tutti elettrizzati e curiosi siamo andati alla fattoria Bio Bio.
Siamo stati accolti da Maddalena e dai suoi collaboratori. Ci siamo presentati due a due con il divertentissimo gioco della rete: due di noi dicevano il proprio nome e, passando sotto la rete, si scambiavano di posto.
Ci hanno offerto una merenda a base di pane e sanissimo olio.
Poi, muniti di casse e rastrello, abbiamo iniziato a raccogliere le olive. Tutti, in cerchio abbiamo sbucciato un’oliva, abbiamo strofinato la polpa sulle mani per sentire l’olio e l’abbiamo assaggiata: era amara e qualcuno ha sputato tutto.
Con l’oliva raccolta abbiamo riempito dei barattoli e ci abbiamo messo il sale, che serve a far uscire l’acqua amara, così abbiamo preparato le olive da conservare sott’olio.
Siamo tornati a scuola contenti e affamati per le fatiche nei campi.
CLASSI 2° Bruno da Osimo
Nelle foto alcuni momenti: il gioco della rete, la raccolta, la merenda e la conservazione .




Nessun commento: